venerdì 6 febbraio 2015

Un fiore a Carnevale DIY carta crespa prima parte

Scusate l'assenza, ma questi giorni sono davvero frenetici tra i gemelli raffreddati ed il lavoro faccio fatica a stare dietro anche ai progetti che vi vorrei mostrare qui sul blog.

Ieri però sono riuscita a ritagliarmi del tempo per realizzare un cappello a fiore per Carnevale.

Ecco un'idea carina per travestire i vostri piccoli con un accessorio su misura.

Procuratevi della carta crespa dei colori che più vi piacciono, un paio di forbici, del nastro di rafia colorato ed un cappellino o un cerchietto. Se utilizzerete il cerchietto, avrete bisogno di un nastro verde e della colla a caldo.

Tagliate 6/8 fogli di carta 30x 30 cm.  Posizionateli uno sopra l'altro alternando i colori.

Piegate i fogli a ventaglio e fermateli al centro, legandoli con un nastro. Ricordatevi di lasciare un po' di nastro in più in modo da creare il pistillo.

Tagliate le estremità creando delle piccole onde per rendere più naturali i petali.

A questo punto aprite i fogli in modo da formare un grande papillon.

Per creare il fiore tirate delicatamente i lembi dei fogli verso il centro.  Il vostro fiore è pronto per essere cucito sul cappello o fissato al cerchietto precedentemente ricoperto con del nastro verde.

Io ho scelto di creare un unico fiore ma potrete anche pensare di farne vari più piccoli e di cucirli sul cappello!